📅 27 November 2021
🖊
Che cos’è l’autoesclusione AAMS

Lista dei Siti Scommesse 🥇

Aggiornato: 2024

  • 1

    My Empire Casino

    120% fino a 240€ e fino a 100 gg
    • Assistenza chat 24/7
    • Sito non AAMS
    • Accetta criptovalute
  • 2

    Slots Palace Casino

    100% fino a 500€ per il primo deposito
    • Assistenza via chat live 24/7
    • Sito scommesse non aams
    • Sito in italiano
  • 3

    Neon54 Casinò

    Si ottiene il 100% sulla prima ricarica (massimo 500€)
    • Ampia scelta di slot machine
    • Varia scelta di bonus di benvenuto 
    • Sito tradotto in italiano
    • Assistenza tramite live chat 24/7
  • 4

    Slotimo Casino

    100% fino a 300€ sul primo deposito
    • Non AAMS Sito
    • Slot Non ADM
    • Scommesse Non AAMS
  • 5

    Winscore Casino

    Primo deposito 100% fino a 200 euro.
    • Buona selezione di giochi
    • Assistenza chat live
    • Ottimi bonus casinò
  • 6

    18Bet Casino

    100% fino a 500 EUR - codice bonus 18WELCOME500
    • Sito scommesse non aams
    • Assistenza 24/7
    • Ottima scelta di giochi e mercati sportivi
  • 7

    Flappy casino

    Primo versamento il 100% fino a 500€
    • Bonus sui primi 5 versamenti
    • Assistenza tramite chat
    • Molte promozioni ricorrenti
  • 8

    Wintopia Casino

    Primo deposito, 100% fino a 700€ + 75 giri gratuiti.
    • Facilità di utilizzo
    • Assistenza chat live
    • Ottimo bonus di benvenuto
  • 9

    Playoro Casino

    Viene offerto un bonus ricorrente che prevede un bonus del 100% per ogni deposito effettuato.
    • Promozione di benvenuto ricorrente
    • Assistenza via chat
    • Programma VIP e cashback
  • 10

    Betriot casino

    Interessante bonus del 100% fino a 500€
    • Grafica interessante
    • Ottimo bonus di benvenuto
    • Accetta cripto valute

L’autoesclusione AAMS: Che cos’è?

L’autoesclusione AAMS? La cosiddetta autoesclusione AAMS è uno dei sistemi che lo Stato italiano ha messo a punto quando fu regolamentato il gioco d’azzardo online.

L’Italia vanta una tra le più articolate e severe regolamentazioni al mondo. L’ occhio di riguardo è rivolto alla protezione del giocatore stesso onde evitare che possa cadere in patologie legate al gioco d’azzardo.

Queste sono regolamentazioni importanti ma delle volte possono arrivare a generare una effetto contrario.

L’autoesclusione AAMS è una di queste. Questo sistema blocca ogni account attivo e impedisce l’apertura di nuovi conti su casinò e bookmakers a una persona.

Il blocco funziona con gli operatori che operano con licenza AAMS. Questo impedimento viene inserito sul codice fiscale del giocatore, dato obbligatorio per aprire un conto.

I casinò e bookmakers italiani, per via della regolamentazione a cui devono attenersi devono controllare la presenza o meno del nominativo nella lista dell’autoesclusione AAMS.

In caso il nome e il codice fiscale fossero presenti nella lista non è possibile procedere con l’apertura del conto finché perdura l’autoesclusione.

Come funziona il blocco AAMS

Questa misura nasce per evitare che persone affette da ludopatia possano cadere in seri problemi economici e sociali.

Il blocco viene quindi chiesto dalla persona interessata al problema e che vuole trovare una soluzione al problema.

Durante il periodo di autoesclusione la persona interessata:

  • Non può aprire nuovi conti presso i concessionari AAMS
  • Gli viene invalidata la possibilità di piazzare scommesse o giocare ai casinò su conti aperti anteriormente all’inizio dell’autoesclusione
  • Può tuttavia accedere ai conti per prelevarne il saldo e/o eventualmente chiuderli

Il blocco può essere attivato e disattivato accedendo al portale ADM con le credenziali dello SPID, Sistema Pubblico Identità Digitale.

Quanto dura l’autoesclusione AAMS

L’autoesclusione AAMS può avere una durata determinata oppure essere senza scadenza.

In caso l’interessato scelga per un blocco a tempo questo può essere impostato su 3, 6 o 9 mesi. Terminato questo periodo il blocco si rimuove automaticamente senza alcuna altra azione richiesta da parte dell’interessato.

Nel tal caso invece si scelga per il blocco a tempo indeterminato questo non avrà scadenza automatica. Tuttavia, può essere revocato dopo un minimo di sei mesi dall’inizio.

L’autoesclusione AAMS opera in maniera trasversale su tutti i concessionari italiani: casinò, bookmaker, roulette, bingo e sale di poker.

Come giocare nonostante l’autoesclusione AAMS

Per coloro che hanno attivato il blocco per errore oppure vogliono comunque giocare nonostante questa limitazione esistono vari sistemi.

Tuttavia, il primo sarebbe quello chiedere aiuto in modo da poter a giocare come divertimento e non in maniera ossessiva.

In alternativa ci sono alcuni sistemi che permettono di giocare nonostante il blocco di autoesclusione AAMS.

Giocare di persona

Il blocco AAMS è valido solo online. Quindi sono escluse le puntate effettuate di persona presso le sale scommesse oppure in uno dei casinò legali italiani.

Utile ricordare che i casinò legali in Italia sono 4: Venezia, Campione, Saint Vincent e Sanremo. Frequentare sale da gioco in qualche scantinato o nel retro di dubbie attività di facciata è altamente sconsigliato.

La seconda soluzione non è attuabile da tutti per via dell’eccessiva distanza che potrebbe esserci mentre le sale scommesse, che spesso hanno anche un’area dedicata alle slot machine, è praticabile in quanto questi luoghi sono diffusi in tutta la penisola italiana.

Di contro si perde la comodità del gioco da casa e la possibilità di accedervi 24 ore al giorno e 7 giorni su 7. Per alcuni inoltre potrebbe risultare imbarazzante farsi vedere nelle sale corse o di fronte una slot machine da sguardi indiscreti.

Aprire un conto di comodo

Molti per aggirare il blocco hanno usato questo stratagemma. Usare un prestanome, un amico o un familiare. 

Questa soluzione per aggirare l’autoesclusione AAMS potrebbe sembrare pratica ed efficace e in effetti è proprio così. Fino a che non si infrange qualche postilla dei regolamenti dell’operatore di gioco.

Ogni operatore AAMS permette l’apertura di un solo conto a persona e non vieta che un altro componente dello stesso nucleo familiare abbia a sua volta un proprio account.

Il problema nasce quando si vogliano chiedere dei bonus di benvenuto in quanto questi vengono sempre erogati in maniera unica al primo nominativo del nucleo familiare, individuato tramite indirizzo di residenza e IP di connessione, che lo richiede.

Lo stesso dicasi per tutta la gestione economica del conto, il titolare ufficiale del conto deve anche essere il titolare della carta di credito o del conto bancario che si usa per le operazioni.

Operatori che non richiedono registrazione

Questi sono i casinò senza registrazioni, che spesso usano solo le criptovalute. Questo tipo di operatori si stanno diffondendo anche in Italia e in Europa ma al momento sono tra i meno affidabili.

Giocare su siti non AAMS

Questa è la soluzione migliore. È possibile giocare su siti che detengono una licenza internazionale e tutte le garanzie e l’affidabilità del caso.

Casinò e bookmaker non AAMS non effettuano il controllo del nominativo presso gli elenchi dell’autoesclusione AAMS.

A questo si aggiungono anche tutti gli altri vantaggi tipici di queste piattaforme: varietà dei giochi, elevato numero di mercati sportivi e quote maggiorate. Come autoescludersi da tutti i siti di gioco online?